lunedì 2 novembre 2009

Anche in Italia i cappucci del Klu Klux Klan... incredibile

Eh si, non c'è ombra di dubbio siamo allo sbando credevo che alcune manifestazioni di razzismo e incomprensione fossero appannaggio di alcune frange di persone del nord Europa e statunitensi, non mi sarei mai aspettato che in Italia giungesse il Klu Klux Klan con annesse le loro cavolate.

Credevo che le frange estreme di destra fossero già torrelate abbastanza, ma... come si dice non c'è mai fine al peggio. L'Italia vive da alcuni anni e molti ne vivrà in una situazione economica veramente precaria per cui si assiste giorno per giorno ad un remake di abitudini "low cost" che si erano perse... poco male ci adatteremo, ma alla regressione culturale come è possibile abituarsi?

Ci sono voluti appena vent'anni di falsi modelli e di distruzione della scuola, il tutto coadiuvato da un laicismo che va svanendo per piombare in un nuovo medioevo moderno si torna indietro al culto della razza superiore, al mito della forza e della violenza anzicché trovare qualcosa di nuovo ci si rivolge sempre al passato con le tecnologie del presente.

Qualcuno mi disse, tempo fa, che gli eventi si ripetono ciclicamente come aviene nella natura cosi anche per i comportamenti: sessanta anni fa i regimi nazista e fascista, provvedevano ad aliminare gay, ebrei, disabili e molte altre persone. Sappiamo tutti come è andata a finire giorno per giorno i popoli diventavano sempre più razzisti fino al triste epilogo della guerra e della distruzione della ragione. Quale sarà l'epilogo di queste nuove ideologie inneggianti l'odio tra le genti?

Queste persone credono veramente che segregare le persone di colore e gli ebrei porti alla ricostruzione del futuro dei bianchi, quando sono stati i bianchi stessi, con la loro ridicola lungimiranza politica, a ridurci in questo stato pietoso.

Il modo non è fatto di razze migliori o peggiori, ma di persone civili ed incivili, da arroganti e da miti purtroppo, negli ultimi anni, al governo vi sono stati solo arroganti.

Lascio qualche link per maggiori informazioni sulla cronaca e sul KKK

Ti è piaciuto l’articolo? Clicca su OK!

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti prima della pubblicazione saranno controllati e se reputati offensivi o con contenuto scurrile e ineducato non saranno pubblicati.
Qualora non vediate subito il vostro post pubblicato, non disperate perché probabilmente non sono al computer o perché non corrispondono ai canoni della decenza nel senso che sono scurrili, ineducati, offensivi o contenenti riferimenti o immagini pedo-pornografiche o pornografiche.

I commenti Anonimi non saranno più accettati

ciao