venerdì 2 ottobre 2009

De Magistris si dimette dall'Ordine Giudiziario, mandando una lettera aperta a il Fatto Quotidiano

Luigi De Magistris si è dimesso dall' Ordine Giudiziaro, lo fa attraverso una lettera aperta al Presidente della Repubbica dalle pagine de "il Fatto Quotidiano.

Una lettera piena di amarezza e passione nella quale si evincono tutte le vicende e le motivazioni che lo hanno spinto ad un gesto che non avrebbe mai voluto compiere, ma purtroppo dovuto.

Il tono è pacato rispettoso ma diretto e sincero, un tono che colpisce chi deve colpire e genera rabbia in chi la legge. Un tono che lascia cadere ogni ingenuità riguardo le istituzioni. Ritenendole tutte, con il CSM per primo, responsabile del clamoroso epiligo che ha avuto la vicenda.

Dalla lettera si evince la denuncia di un uomo che ha provato a combattere i poteri forti, ma è stato sconfitto perché non si sarebbe sicuramente aspettato che il colpo di grazia al suo lavoro venisse proprio dallo Stato che ha tanto e zelantemente servito, tuttavia il popolo lo ha premiato.

Invito tutti a leggerla sul blog de "il Fatto Quotidiano" dato che non sono sicuro che la trovereste su altri giornali (non li ho controllati tutti); questa è la cosa triste, sui giornali dove ho guardato si legge della confessione di David Letterman che è stato ricattato per aver avuto una relazione extraconiugale all'altro capo del mondo, ma non c'è la lettera di dimissioni di un Magistrato che, lottando contro la mafia, è stato stroncato dai poteri di Stato.

Vergogna.

Ti è piaciuto l’articolo? Clicca su OK!

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti prima della pubblicazione saranno controllati e se reputati offensivi o con contenuto scurrile e ineducato non saranno pubblicati.
Qualora non vediate subito il vostro post pubblicato, non disperate perché probabilmente non sono al computer o perché non corrispondono ai canoni della decenza nel senso che sono scurrili, ineducati, offensivi o contenenti riferimenti o immagini pedo-pornografiche o pornografiche.

I commenti Anonimi non saranno più accettati

ciao