Berlusconi telefona a "Porta a Porta" (08-10-2009) per un intervento sulla bocciatura del "Lodo Alfano"

Dopo la bocciatura del "Lodo Alfano" la legge in Italia è diventata di nuovo uguale per tutti. La maggioranza, non si capisce bene per quale motivo è molto nervosa, dato che non è la fine del mondo che la Corte COstituzionale dichiari una legge incostituzionale.

Il pomeriggio di ieri è stato un rincorrersi di dichiarazioni, alcune infelici altre no, che hanno mostrato il pensiero dei diversi schieramenti; il culmine, tuttavia, è stato raggiunto ieri sera a "Porta a Porta", quando è stato il momento del collegamento telefonico con Berlusconi, il quale si dice non essere coinvolto emotivamente e di essere tranquillo anche se dalle sue parole non sembra.

Spero solo che i politici italiani si siano resi conto che l'Italia sta andendo incontro ad un avvitamento istituzionale che rischia di annientare lo Stato.

Ecco i video:
prima parte


seconda parte


Ti è piaciuto l’articolo? Clicca su OK!

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

Commenti