Il DDL sul Pacchetto sicurezza incassa la terza fiducia (wow che notizia)

Ok è fatta! grideranno in parecchi adesso le città saranno più sicure, adesso i clandestini sono considerati a tutti gli effetti dei criminali, quindi se beccati andranno in galera per contribuire maggiormente all'esplosione delle carceri che, come dicevano in televisione, sono di nuovo al collasso. Ma ne verranno costruite di nuove? Boh, non si sa le risposte sono vaghe i politici da anni lo dicono ma mai si inizia... non sarà il caso di riaprire l'Asinara?

Riguardo alla vigilanza di cittadini non armata (le ronde), tutti gridano alla vittoria... che bello tutti potranno vestirsi di autorità e atteggiarsi a mo' di vigilantes senza averne le competenze, in ogni caso queste ronde ai più danno l'impressione di una sorta di milizia, bah staremo a vedere; una cosa è certa la divisa già la hanno.

Queste persone di fronte agli immigrati ed extracomunitari credo sia chiaro come si comporteranno, ma quello che mi piacerebbe sapere è come si comporteranno di fronte a quelli che chiedono il pizzo (perché anche quella è sicurezza), alla criminalità organizzata: useranno il fischietto anche davanti a loro? Perché allora si che mi sentirei più sicuro.Non so se è chiaro ma ormai le associazioni mafiose (chiamiamole così per includerle tutte) sono dappertutto in Italia da tempo anche nel ricco nord, cosa faranno le ronde leghiste prenderanno i fucili anche contro di loro o se la faranno addosso come sta già succedendo? Oh già dimenticavo loro non sono armati. In ogni caso loro diranno che è compito della magistratura o di chi è estorto denunciare.
Vi sono delle note positive come l'inasprimento del 41 bis e il rafforzamento dei poteri al Procuratore distrettuale anti mafia speriamo bene.

La fiducia su questo provvedimento che stava stretto a molti ha tolto la possibilità ancora una volta all'opposizione di dare un contributo erano stati presentati 160 emendamenti. In Italia ormai in parlamento non si parla più si va avanti a botte di fiducia... mi domando in chi e in cosa; se domandassimo ai ragazzi di 18 anni cosa si fa in Parlamento loro risponderebbero: si da la fiducia al governo perché non hanno mai visto altro. Ah già, ammesso che sappiano cosa sia il Parlamento.

Che Dio ce la mandi buona.

Ti è piaciuto l’articolo? Clicca su OK!

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

Commenti