martedì 30 giugno 2009

Berlusconi e la crisi "psicologica", ma i soldi italiani sono sempre meno

L'altro giorno ho incontrato alcuni amici, abbiamo cenato insieme; a tavola si discorreva della brutta situazione dovuta alla crisi economica e, tra una battuta e l'altra, per sdrammatizzare la discussione che diventava pesante, ho detto: "Vabbè ragazzi non mi preoccuperei oltre visto che Berlusconi ha dichiarato che la crisi è solo una questione psicologica, di conseguenza anche se uno non può mettere il piatto in tavola perché non può comprare nulla è solo una questione psicologica: in realtà il piatto è pieno solo che non ne ha la percezione".

Dopo una risata collettiva (si ride per non piangere) un amico mi ha detto: "Eh tu scherzi proprio ieri pensavo a quali soldi gli italiani dovrebbero spendere visto che mi sono reso conto che in tasca ho sempre più banconote straniere e meno italiane". A questa affermazione, un po' incredulo, ho chiesto in che modo facesse a distinguere gli euro di diverse nazioni; lui molto semplicemente mi ha spiegato che le banconote hanno una lettera davanti alla serie sul retro che identifica lo stato e me lo ha mostrato.

Così ho tirato fuori anche io le banconote che avevo in tasca e con stupore ho notato che non avevo soldi "italiani": quella sera abbiamo controllato una ventina di banconote e solo quattro erano contrassegnate con la lettera "S" che identifica l'Italia, in ogni caso ho controllato anche altre banconote ed effettivamente quelle italiane sono in minoranza. Ovviamente non è possibile fare statistiche, ma una cosa è certa: cosa devo spendere se in tasca non ho neanche soldi italiani?
Il mio amico, scherzando, ha detto che le nostre banconote sono a San Marino: visto mai, che abbia ragione!

Se volete provate anche voi a fare questo esperimento, però fatemi sapere attraverso un commento.

Ti è piaciuto l’articolo? Clicca su OK!

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

1 commento:

  1. Caxxo! E' veroooooooooo! Ho controllato! Avevo 4 banconote in tasca, nessuna S! Ho chiesto a mia moglie: 3 banconote una sola S! :-(
    Ma veramente stanno a S. Marino le banconote italiane? E che cacchio ci fanno con l'86% delle banconote italiane a S. Marino? ADESSO ME LO DOVETE DIRE! Non scherziamo! C'è un accordo segreto tra tipografie? Qualcuno fa la cresta? Debbo aumentare il mio preventivo per la cura della mia "crisi psicologica"?
    Il mio analista sapendo che ho guadagnato 100 euro all'anno sul risparmio di luce e gas mi ha aumentato la tariffa da 100 a 120 euro a seduta! :-( Mi volevano pure fare un TSO perchè ho buttato a terra un piatto per verificare se era veramente pieno! :-( AIUTATEMIIIIIIIIII!Maròòòòòòòòòò :-A quanto stanno d'affitto le case a S. Marino? VOGLIOO ANDARCI ANCH'IO! Ce l'hanno una università per mia figlia a S. Marino? E le fettine di prosciutto, questo almeno me lo dovete dire! a quanto stanno a S. Marino? Ehhhh? Rispondete maledetti! :-)

    RispondiElimina

I commenti prima della pubblicazione saranno controllati e se reputati offensivi o con contenuto scurrile e ineducato non saranno pubblicati.
Qualora non vediate subito il vostro post pubblicato, non disperate perché probabilmente non sono al computer o perché non corrispondono ai canoni della decenza nel senso che sono scurrili, ineducati, offensivi o contenenti riferimenti o immagini pedo-pornografiche o pornografiche.

I commenti Anonimi non saranno più accettati

ciao